Il colesterolo alto non causa sintomi. Non lo sai di avere il colesterolo alto fino a quando il tuo medico non ti fa fare un test sul livello di colesterolo nel sangue. Livelli elevati di colesterolo possono portare a malattie cardiache. L’angina, un sintomo di una malattia cardiaca, può causare dolore al seno, per esempio. Sudorazione, il dolore e la fatica possono segnalare malattie cardiache o addirittura infarto. È possibile ridurre il rischio di problemi attraverso la dieta e medicina quando si sa che avete il colesterolo alto. Sintomi di dolore possono verificarsi nelle gambe e nelle braccia, se troppo colesterolo ha ostruito le arterie. Stanchezza o sudorazione potrebbero significare che il vostro cuore non ha abbastanza sangue ricco di ossigeno. Rivolgiti al medico se si verificano questi sintomi, soprattutto, quando hai il colesterolo alto.

Riduzione del flusso sanguigno
L’accumulo di colesterolo nel sangue può causare il restringimento delle arterie. Un infarto o ictus può verificarsi quando le arterie si bloccano completamente. Una quantità eccessiva di colesterolo LDL, conosciuto come colesterolo”cattivo“, formano la placca sulle pareti interne delle arterie interferire con il flusso sanguigno.

Peso

Un eccesso di peso può causare sudorazione, dolore e fatica, soprattutto, quando si svolgono attività fisiche. Essere in sovrappeso può anche contribuire al colesterolo. Prova a fare esercizio per 30 a 60 minuti al giorno. Si può fare una rapida camminare, correre, andare in bicicletta, nuotare o unirti a un gruppo con cui fare esercizi. Il medico può anche fornire consigli dietetici per ridurre il peso.

Cambiamenti nella dieta

Una dieta per mantenere un peso sano e controllare il colesterolo può includere la riduzione del consumo di grassi saturi e l’eliminazione di grassi trans. Il grasso saturo, presente in carne, pollame, pesce e latticini, può aumentare il colesterolo LDL nel sangue. È possibile ridurre l’assunzione di grassi consumando carne magra, pollame senza pelle e i prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi. È possibile trovare grassi trans nei prodotti con oli idrogenati, snack elaborati e cibi fritti in ristoranti. I grassi trans aumentano il colesterolo LDL e riducono anche il colesterolo HDL, che aiuta a rimuovere il colesterolo in eccesso nel sangue. Controllare le etichette degli alimenti senza grassi trans e consumare più frutta, verdura e cereali integrali per mantenere livelli di colesterolo sani.